Lo scorso 12 novembre è stato inaugurato a Roma il MAXXI, Museo delle Arti del XXI secolo istituito dal Ministero per i Beni e le Attività  culturali ora costituito in Fondazione. Si tratta di un grande centro di cultura, studio, ricerca e sperimentazione, che si propone di promuovere l’arte e l’architettura del XXI secolo.

maxxi

Il pubblico potrà  così conoscere le più valenti testimonianze artistiche della creatività  contemporanea, che verranno studiate e conservate in quello che si propone come un nuovo punto di riferimento nazionale per il settore di riferimento.

Il museo si divide in due parti, MAXXI Architettura e MAXXI Arte. Nel primo caso si tratta del primo museo nazionale dedicato esclusivamente all’architettura dal XX secolo alla contemporaneità . Qui vengono mostrate e analizzate le diverse personalità  che si sono distinte nei due secoli, le tendenze e le risposte che l’architettura ha dato di volta in volta alle esigenze di una società  variegata ed in costante mutamento. MAXXI Arte vuole invece presentare al pubblico i diversi linguaggi dell’arte contemporanea, attraverso mostre, conferenze, documentari, spettacoli teatrali e musicali. Uno sguardo a 360 gradi, dunque, che si avvale anche dell’ausilio delle nuove tecnologie per consentire una fruizione all’avanguardia delle opere.

L’architettura dell’edificio è stata affidata a una vera celebrità  nel settore, Zaha Hadid, architetto decostruttivista iracheno autore del progetto vincitore. Si tratta di una struttura altamente innovativa caratterizzata da una complessa trama spaziale che si integra perfettamente nel tessuto urbano e paesaggistico circostante. L’edificio, circa 27mila mq, è stato organizzato su più livelli in modo da conferire una grande libertà  di scelte in occasione delle mostre. Una grande piazza sarà  dedicata ad eventi live ed esposizioni a cielo aperto.

L’apertura al pubblico del MAXXI è prevista per la prossima primavera. Il ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi ha così commentato la nuova impresa il giorno dell’inaugurazione. “Con il Maxxi Roma si pone tra le città  più impegnate nell’arte contemporanea. Nasce uno dei più grandi musei del mondo di arte contemporanea firmato da un architetto internazionale come Zaha Hadid. Ecco perchà© oggi è una giornata importante per Roma e per il nostro Paese”.

RemoEventiMostreNewsconferenze,documentari,Maxxi,Mostre,museo,spettacoli,Zaha Hadid
Lo scorso 12 novembre è stato inaugurato a Roma il MAXXI, Museo delle Arti del XXI secolo istituito dal Ministero per i Beni e le Attività  culturali ora costituito in Fondazione. Si tratta di un grande centro di cultura, studio, ricerca e sperimentazione, che si propone di promuovere l'arte...